Tour Operator, aumentare le vendite

Tour Operator: Incubo Assurdo? Vantaggio Sorprendente? Ecco Cosa Sapere!

L’argomento che voglio trattare oggi riguarda il rapporto tra il tuo Hotel ed i Tour Operator. Questo è un tema spesso frainteso, ma cruciale per aumentare le vendite da subito.

Ciao a tutti sono Alessia Boccanfuso, Social Media Manager esperta nel settore turistico.

Indice

PAROLA D’ORDINE: “SINERGIA”

Quando si parla del nostro settore, del social media marketing e della gestione delle prenotazioni, spesso ci si imbatte in malintesi che meritano di essere chiariti una volta per tutte.

Uno dei fraintendimenti più diffusi è la convinzione che, optando per una gestione autonoma della comunicazione e mettendo in atto strategie di marketing diretto, si possa fare a meno delle Online Travel Agencies (OTA) e dei tour operator.

Ma questa è una visione che richiede una correzione.

Certo, lavorare autonomamente sulla comunicazione può portare ad un aumento delle prenotazioni dirette, il che è senz’altro un obiettivo auspicabile.

Tuttavia, è fondamentale comprendere che questo non significa affatto escludere le OTA e i tour operator dalla nostra strategia.

Piuttosto, si tratta di integrare queste figure nel nostro approccio al mercato.

Le OTA, ad esempio, offrono una vetrina online che espone la nostra struttura ad un vasto pubblico di potenziali clienti al quale potremmo non arrivare altrimenti.

Grazie alla loro visibilità e alla loro presenza consolidata nel settore, possono generare un flusso costante di prenotazioni che non possiamo permetterci di ignorare.

Allo stesso modo, i tour operator possono arricchire la nostra offerta con pacchetti personalizzati e esperienze uniche, attraendo una clientela diversificata e di qualità.

Collaborare con loro ci consente di accedere a mercati e segmenti di clientela che potrebbero altrimenti rimanere al di fuori della nostra portata.

Quindi, mentre la gestione autonoma della comunicazione può essere efficace, è essenziale riconoscere il valore della collaborazione con le OTA e i tour operator.

È solo attraverso una sinergia intelligente e strategica che possiamo ottenere i migliori risultati nel nostro settore.

APRITI A NUOVI MERCATI

Un aspetto di un certo rilievo, che non deve essere sottovalutato, è il fatto che i tour operator hanno accesso a mercati a cui potremmo non riuscire ad arrivare autonomamente.

Questo può essere dovuto a diversi fattori, come barriere linguistiche, difficoltà di partecipazione a determinate fiere internazionali o semplicemente alla mancanza di una rete di contatti consolidata in determinate aree geografiche.

Grazie alla loro esperienza e alle loro risorse, i tour operator possono aprire le porte a nuovi mercati e pubblici che altrimenti ci sarebbero inaccessibili.

Inoltre, durante i periodi di bassa stagione, quando potresti  trovarti a fare i conti con una riduzione delle prenotazioni dirette, i tour operator possono diventare il nostro baluardo.

Tour Operator, Aumentare le Vendite

Organizzando tour e pacchetti per gruppi, possono garantirti un flusso costante di clienti anche nei periodi meno favorevoli dell’anno, contribuendo ad aumentare le vendite, a mantenere stabile il nostro fatturato e l’occupazione delle nostre strutture.

Infine, non possiamo trascurare il ruolo dei tour operator nel raggiungere mercati internazionali.

Grazie alla loro rete di contatti e alla loro presenza consolidata in diverse regioni del mondo, possono promuovere le nostre strutture e attrarre clienti provenienti da tutto il globo.

Questo è particolarmente importante per noi, soprattutto se abbiamo l’ambizione di ampliare la nostra base clienti, aumentare le vendite e diventare una destinazione di riferimento a livello internazionale.

I tour operator svolgono un ruolo fondamentale nel tuo settore e collaborare con loro può essere un vantaggio strategico decisivo per la tua attività.

Sei ancora in dubbio?

C’è qualcosa che non ti convince?

Parliamone in Call, elaboriamo insieme la strategia perfetta per il tuo Hotel

DI TUTTA L’ERBA UN FASCIO? NO!

È vero, spesso sentiamo storie negative riguardo ai tour operator, esperienze poco piacevoli che coinvolgono problemi di pagamento o disguidi vari.

È comprensibile che queste situazioni possano suscitare preoccupazione e diffidenza.

Tuttavia, è importante ricordare che problemi simili si possono riscontrare in qualsiasi settore. 

Anche un negoziante può avere a che fare con clienti maleducati, mentre un ristoratore potrebbe trovarsi ad affrontare situazioni impreviste, come un cliente che rompe una bottiglia d’acqua.

In ogni ambito, ci sono operatori seri e professionisti meno affidabili.

La chiave è saper distinguere e dare fiducia a coloro che lavorano correttamente e dimostrano affidabilità nel proprio operato.

Se ci sono segnali di allarme o se si verificano ripetuti problemi con un tour operator, è sensato prendere in considerazione la possibilità di non rinnovare il contratto e cercare soluzioni alternative.

È importante mantenere un dialogo aperto e trasparente con i tour operator con cui si lavora, comunicando eventuali preoccupazioni e aspettative in modo chiaro sin dall’inizio della collaborazione

 In questo modo, si può contribuire a costruire rapporti solidi e duraturi con operatori affidabili e professionali.

ATTENTA GESTIONE DEI PAGAMENTI

Gestire i pagamenti è cruciale in qualsiasi settore, e ancor di più quando si collabora con tour operator o altre entità che gestiscono grandi somme di denaro.

Ho personalmente affrontato questa sfida in passato e posso confermare quanto sia importante mantenere un controllo rigoroso sul flusso di cassa e gestire i pagamenti in modo tempestivo.

Ricordo bene i giorni in cui mi occupavo personalmente della gestione finanziaria.

Era mia abitudine monitorare costantemente lo stato dei pagamenti e intervenire prontamente in caso di ritardi.

Questo comportava l’invio di solleciti e, se necessario, anche comunicazioni più decise per assicurarmi che i pagamenti fossero regolati senza indugi.

Collaborare con i tour operator implica spesso trattative e accordi finanziari complessi, quindi è essenziale essere proattivi nel garantire che i pagamenti vengano effettuati puntualmente.

Questo non solo contribuisce a mantenere una buona relazione professionale con i partner, ma assicura anche la possibilità di aumentare le vendite e, di riflesso, la stabilità finanziaria della propria attività.

LUXURY & TOUR OPERATOR

La collaborazione con i tour operator è indispensabile, soprattutto nel segmento del lusso.

Ho avuto modo di sperimentarlo personalmente durante una consulenza, quando mi è stato fatto notare il costo aggiuntivo delle commissioni dei tour operator.

Tuttavia, è importante considerare il target di mercato.

Nei settori del lusso e dell’alta gamma, i clienti cercano un’esperienza completa e impeccabile. Non si tratta solo del prezzo, ma della qualità del servizio e dell’assistenza offerti.

Tour Operator, aumentare le vendite, Piscina al tramonto con vista mare

Qui è dove i tour operator entrano in gioco: offrono un pacchetto completo che include non solo alloggio e trasporti, ma anche servizi esclusivi, assistenza personalizzata e accesso a esperienze uniche.

Il costo aggiuntivo associato alla collaborazione con i tour operator nel settore del lusso è spesso giustificato dalla qualità e dall’eccellenza dei servizi offerti.

I clienti del lusso sono disposti a pagare di più per garantirsi un viaggio senza problemi, con un livello di assistenza e comfort elevato.

Inoltre, lavorare con i tour operator nel settore del lusso può anche offrire vantaggi in termini di marketing e visibilità il che porta inevitabilmente ad aumentare le vendite.

Molte agenzie di viaggio di lusso hanno una clientela consolidata e una reputazione di affidabilità e qualità, il che può contribuire a promuovere la tua struttura presso un pubblico di alto livello.

Mentre comprendo le preoccupazioni riguardo alle commissioni dei tour operator, è importante valutare il valore aggiunto che possono offrire, specialmente quando si tratta di soddisfare le esigenze esigenti dei clienti del settore del lusso.

Ho anni ed anni di esperienza in questo settore.

Ho anni di esperienza con Tour Operator, se ti serve una mano o hai bisogno di chiarimenti, consigli, prenota una call con me, non perdere altro tempo!

LE CHICCHE A CUI NON PENSI…

Creare collaborazioni solide con i tour operator è cruciale per il successo della tua struttura ricettiva e per aumentare le vendite.

Oltre alle tradizionali fiere e ai contatti diretti, organizzare educational può essere un’ottima strategia per stabilire rapporti duraturi e far conoscere i tuoi servizi.

Gli educational offrono ai tour operator l’opportunità di sperimentare di persona l’esperienza che offri e di conoscere i dintorni della tua struttura.

Questo non solo li aiuta a capire meglio ciò che offri, ma permette loro di vivere un’esperienza autentica che potranno poi promuovere ai loro clienti.

Inoltre, gli educational non sono limitati alle grandi città. Anche i piccoli borghi e le località meno conosciute possono trarre vantaggio da queste iniziative, poiché offrono ai tour operator un’occasione unica per scoprire gemme nascoste e offerte esclusive.

Quando organizzi educational, assicurati di invitare un solo tour operator per volta, in modo da garantire che abbiano l’attenzione e il tempo necessario per apprezzare appieno ciò che hai da offrire.

Evita di invitare competitor nello stesso giorno, poiché potrebbero sentirsi a disagio nel condividere informazioni sensibili con altri operatori.

Inoltre, combinare educational con press tour può essere estremamente vantaggioso.

Mentre gli educational si concentrano sull’esperienza pratica, i press tour offrono ai tour operator l’opportunità di incontrare i media locali e nazionali per aumentare la visibilità della tua struttura.

Questo comporta non solo un’ottima vetrina per la tua struttura ricettiva ma ti permette anche di aumentare le vendite.

Investire tempo ed energia nell’organizzazione di educational può essere un passo importante per creare collaborazioni solide e durature con i tour operator, contribuendo al successo e alla visibilità della tua struttura nel mercato turistico.

CONCLUDENDO

Collaborare con i tour operator non è solo una scelta, ma una necessità per raggiungere mercati che altrimenti ci sarebbero preclusi.

Nonostante le esperienze negative, è importante dare fiducia a chi lavora correttamente e gestire attentamente i pagamenti.

 I tour operator sono particolarmente cruciali nel mercato del lusso, dove l’assistenza e la sicurezza offerte valgono il prezzo extra pagato dai clienti

Organizzare educational e press tour può migliorare la visibilità e la reputazione della nostra struttura. Mantenere un equilibrio tra comunicazione indipendente e collaborazioni con tour operator e OTA è la chiave per il successo nel settore dell’ospitalità.

Sono sicura che farai tesoro di questi consigli.

Non dimenticarti di iscriverti al mio Canale YouTube, troverai una marea di contenuti inerenti l’Hotel Marketing e le migliori strategie che puoi attuare per aumentare il fatturato della tua struttura ricettiva.